Cortometraggio vincitore del concorso 1914-2014 indetto dal DFAE e dal Presidente della Confederazione Didier Burkhalter

 

A 100 anni dall’inizio della prima guerra mondiale, il Dipartimento Federale degli Affari Esteri (DFAE) e il Presidente della Confederazione Didier Burkhalter, hanno indetto un concorso a livello federale che chiedeva di elaborare dei prodotti che descrivessero il ruolo avuto dalla Svizzera durante la “Grande guerra”. In collaborazione con le terze classi MPC della Scuola professionale per sportivi d’élite (SPSE), che hanno dato un primo spunto nell’identificazione dei contenuti per la realizzazione di un cortometraggio. L’idea che ne è nata e stata quella di raccontare in alcuni minuti gli elementi salienti che hanno innescato la guerra e l’importanza avuta della Confederazione Elvetica come stato neutrale. Dalla base portata dalla SPSE la classe del secondo anno SSS_AA indirizzo Computer animation ha sviluppato ed elaborato un corto della durata di 2 minuti e 40 secondi.

Il filmato realizzato, illustra in motion graphic, quanto la voce narrante racconta partendo dagli elementi scatenanti del conflitto e i il ruolo avuto dalla Svizzera nel riappacificazione citando ad esempio la presenza della Croce Rossa, la fondazione della Società delle Nazioni a Ginevra, il Patto di Locarno, le conferenze di Zimmerwald e Kienthal, e una citazione del 1915 del Presidente Giuseppe Motta. Elementi tipografici, illustrativi e filmati d’epoca si combinano in modo dinamico ed equilibrato.

Il risultato finale è stato apprezzato dalla giuria della del concorso che lo ha premiato come miglior lavoro per la regione italofona della Svizzera. Il premio si costituiva di una visita di studio di tre giorni a Ypres (Belgio) in occasione delle celebrazioni ufficiali del centenario dell’inizio della prima guerra mondiale. Durante i tre giorni gli studenti hanno avuto modo di incontrare e discutere con i collaboratori del DFAE e dell’ONU su temi riguardanti la guerra e la pace, la prevenzione dei conflitti e le responsabilità umanitaria. A Ypres gli studenti hanno potuto inoltre incontrare personalmente il Presidente Didier Burkhalter che, durante l’anno 2014 copriva anche la carica di presidente dell’OCSE.

 

Video CH-14-14

 

Video Backstage

Breve backstage con gli studenti SSS_AA che hanno partecipato: Lorena Iuva, Elisa Nigra, Zeno Pallone, Aline Rotilio, Sascha Saez