Il primo anno di formazione della Scuola specializzata superiore d’arte applicata indirizzata al Design visivo ha, nel suo primo anno, un programma condiviso per gli indirizzi di specializzazione di Computer animation e di Web design. Questa condivisione permette agli studenti di acquisire le basi della grafica digitale come pure i principi dell’immagine in movimento, questo indipendentemente dalla specializzazione scelta. Da sempre la SSS_AA ritiene che queste basi sono necessarie e sempre più indispensabili ai professionisti che operano nei settori trattati dai due indirizzi di Design visivo. Per quanto riguarda le discipline di Computer animation vi è l’apprendimento dei soft d’animazione 3D, il montaggio, il post-trattamento, nonché la conoscenza delle basi della sonorizzazione. Oltre a queste discipline vengono insegnare anche materie con un carattere più “tradizionale” come sketching e basi dell’intercalazione. Saper realizzare delle tavole di sketching e capire la scomposizione di un movimento realizzando manualmente i disegni necessari fa parte degli obiettivi formativi della SSS_AA. Obiettivi che mirano a creare una figura professionale capace di inserirsi in modo consapevole ed efficace nei processi produttivi e non semplicemente essere un utilizzatore di uno specifico soft.

Sketching_studio_1

Sketching_studio_2

Studio di un personaggio realizzato da Fabrizio Bernasconi

Sketching_studio_3

Studio di un personaggio realizzato da Elena Hütter

Sketching_studio_4_TA_1 Sketching_studio_5_TA_2

Turnaround, realizzari da Fabrizio Bernasconi e Elena Hütter

Sketching_studio_6_intercalazione

Studio di intercalazione di Nikita Osterwalder