Docente: Giuliano Monza
Periodo: Primo anno, secondo semestre

Nella produzione di animazioni di sintesi 2D, 3D o dell’allestimento di prodotti video o multimediali l’utilizzo di applicativi che consentano il post-trattamento, il montaggio, l’inserimento di grafica, di effetti visivi specifici o semplicemente l’assemblaggio di materiale visivo proveniente da differenti fonti è oramai una procedura di produzione standard ed inevitabile. Nella realizzazione di uno Spot pubblicitario, di una titolazione, di una sigla, di un video per Internet, di un Cartoon, di un prodotto didattico, di sorgenti per un DVD o BluRay occorre poter intervenire sulle differenti fonti che compongono il prodotto finale per assemblare e completare il prodotto con grafica animata, effetti difficili da ottenere in altro modo oppure semplicemente per adattare il prodotto al media di diffusione. Gli applicativi dedicati a questo scopo sono numerosi e AfterEffects è parte di quei prodotti oramai diffusi in diversi settori del trattamento dell’immagine digitale animata. Questo sia per le sue caratteristiche qualitative che lo avvicinano ad applicativi più costosi e settoriali sia per la sua duttilità nel produrre in funzione di svariati media digitali o analogici. Apprendere le tecniche di Post-trattamento è perciò parte del bagaglio di chi opera in differenti settori del digitale visivo è addirittura una competenza indispensabile per chi opera nella produzione di immagini di sintesi 2D/3D e video.

Lo scopo di queste prima fase della materia è quello di dare ai corsisti le basi per l’utilizzo di questi applicativi e risolvere problematiche semplici tramite un software dall’interfaccia e dagli strumenti simili alla maggior parte dei programmi dedicati a questo genere di elaborazioni.

Tramite appositi esercizi guidati, i corsisti apprenderanno sia l’uso degli strumenti principali sia le fondamentali modalità di elaborazione di una composizione. Strumenti e sistematiche di lavoro da apprendere anche in funzione dei semestri successivi in cui i corsisti si addentreranno in un utilizzo approfondito di AfterEffects.

Posted in: Web design