Docente: Marie-Louise Jelmoni
Periodo: Primo anno, primo e secondo semestre

Il corso d’inglese previsto al primo anno della formazione alla SSSAA permette al corsista di ottenere gli strumenti necessari per potersi esprimere sugli argomenti che fanno parte dei suoi obiettivi di studio delle varie materie a dipendenza dell’indirizzo scelto: graphic design, web design, computer animation. Viene privilegiata la comunicazione su argomenti conosciuti e legati alla sua formazione in modo progressivo e trasversale. L’acquisizione del lessico viene assicurata attraverso tanti esercizi di ascolto e discussioni in lingua inglese. I giochi di ruolo aiutano ad acquistare sicurezza a livello linguistico in varie situazioni. L’inglese è quindi anche favorita come lingua di riferimento usata in aula nell’interazione tra corsisti e/o con la docente. In ogni lezione sono previste delle discussioni in lingua straniera per allenare l’espressione orale. L’ascolto (con strategie e esercizi di comprensione) è basato su registrazioni autentiche che sono tutte inerenti agli indirizzi di studio scelti. La lettura di articoli sugli argomenti di studio del corsista permette di ampliare il lessico in lingua straniera. Nelle lezioni vengono integrate testi online di attualità e in lingua inglese proposti dalla docente o cercati dai corsisti su indicazioni della docente. In ogni lezione la docente propone degli esercizi per approfondire o ripetere.

 

Docente: Marie-Louise Jelmoni
Periodo: Secondo anno, primo semestre

Il corso d’inglese previsto al secondo anno della formazione alla SSSAA permette al corsista di ottenere gli strumenti necessari per un primo contatto con il mondo di lavoro anglofono, e non solo dal punto di vista della lingua come plusvalore nell’attività lavorativa. Tutti gli argomenti trattati e tutte le tematiche approfondite in relazione alle attività proposte in aula sono quindi basate sulla comunicazione effettiva e legate ad un’eventuale prossima entrata nel mondo di lavoro. Di conseguenza vengono privilegiate la comprensione all’ascolto e la comunicazione orale quali competenze principali; l’inglese viene pure favorito come lingua di riferimento usata in aula nell’interazione tra corsisti e/o con la docente. In ogni lezione sono previste delle piccole discussioni in lingua straniera per allenarsi. L’ascolto (con strategie e esercizi di comprensione) è basato su registrazioni autentiche (brevi filmati e interviste radiofoniche). Verrà pure dato spazio alla ricerca di lavoro effettiva con degli esercizi basati su materiale autentico (annunci di lavoro del proprio settore) e ogni corsista effettuerà a sua volta una ricerca online di annunci per la propria professione nell’area anglofono per poi creare una domanda d’impiego fittizia che servirà come modello da integrare con un eventuale aggiornamento del proprio CV. Anche nei giochi di ruolo (simulazione di colloqui di lavoro), nonché con le presentazioni al plenum di un proprio lavoro creato verranno coinvolti tutti i corsisti individualmente, e ognuno ha quindi la possibilità di esprimersi ed esercitarsi in lingua straniera. Il corso mira inoltre a sensibilizzare il corsista all’apprendimento permanente (long life learning) anche nell’ambiente linguistico con una consulenza individuale finale per dare la possibilità a tutti i corsisti interessati di poter proseguire a livello autonomo anche dopo il termine del corso.

Posted in: Computer animation